Cronaca

Cade sulle montagne del Friuli, grave un escursionista

La vetta del Monte Santo di Lussari (Photo Johann Jaritz courtesy of Wikimedia Commons)
La vetta del Monte Santo di Lussari (Photo Johann Jaritz courtesy of Wikimedia Commons)

TARVISIO, Udine — Un escursionista è ricoverato in gravi condizioni dopo una caduta sul Monte Santo di Lussari (1790 metri) in provincia di Udine. Per cause ancora sconosciute, il 48enne è precipitato per 70 metri nei pressi della cima riportando gravi lesioni in tutto il corpo.

Secondo quanto riportano i giornali locali, il 48enne proveniva da Colloredo di Montalbano, in provincia di Udine, e da alcuni giorni era ospite del rifugio “Al Convento”, situato sulla vetta del Lussari, a 1790 metri di quota.

Ieri mattina, dopo la colazione, l’uomo è uscito per una passeggiata. Per cause ancora in fase di accertamento, è precipitato per circa 70 metri in un canalone, rimanendo gravemente ferito. É stato il gestore del rifugio ad avvistarlo e a dare l’allarme.

Sul posto sono giunte le squadre del Soccorso alpino di Cave del Predil, della Guardia di finanza di Sella Nevea e dei Carabinieri di Tarvisio. I soccorritori hanno recuperato il ferito che è stato trasportato all’ospedale di Udine dall’elisoccorso del 118. L’uomo è tuttora ricoverato in prognosi riservata.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close