Scienza e tecnologia

Padiglione di neve, struttura mobile per i fiocchi bianchi in città

BOLZANO — “Se le persone non vanno sulla neve, allora la migliore neve altoatesina andrà dalle persone.” Con questo slogan è stato presentato a Bolzano “Schnee-Erlebniswelt”, una struttura mobile e smontabile al cui interno sarà possibile trovare neve artificiale creata giornalmente.

Il padiglione di neve mobile è stato progettato dal team di architetti altoatesini della Haller & Ohnewein in collaborazione con il Cluster sports & winterTech del Tis innovation park. La presentazione ufficiale è stata fatta nell’ambito della fiera specializzata Prowinter 2013 di Bolzano e ha indotto grande curiosità in tutti i presenti.

Il progetto di “Schnee-Erlebniswelt – Il mondo delle avventure sulla neve” è formato da un padiglione simile ad un tendone da circo in quanto può essere montato e smontato in qualsiasi luogo, persino nelle città dove la neve non arriva a causa del clima troppo caldo. Grazie ad un particolare impianto di raffreddamento, infatti, il padiglione può resistere ad una temperatura esterna massima di 18 gradi centigradi.

La superficie innevata è di circa 600 metri quadrati e per garantire una buona tenuta l’innevamento artificiale è effettuato giornalmente. La struttura non è stata pensata come la classica pista da sci al coperto, ma come luogo per famiglie e i bambini che vogliano godersi la neve senza dover compiere lunghi viaggi. Il padiglione potrebbe ospitare dalle 600 alle 800 persone e i costi di costruzione si aggirerebbero intorno ai 1,4 milioni di euro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close