News

SOS, vip contro la crisi climatica

immagine

LOS ANGELES — Combattere la crisi climatica attraverso la mobilitazione globale. E’ questo il messaggio di SOS (Save our selves), una campagna lanciata da alcuni personaggi pubblici, e Live Earth, un mega-concerto, attuato in collaborazione con MSN Network. Fra i promotori ci sono Pharrel, Manà, Cameron Diaz, Kevin Wall e Al Gore.

Le parole d’ordine sono coinvolgimento e sensibilizzazione. Televisioni, cinema e radio diffonderanno il progetto. SOS è stata fondata da Kevin Wall, vincitore di un oscar come produttore esecutivo mondiale del Live 8, evento musicale che si è svolto nel luglio del 2005 in tutti i continenti e ha raccolto milioni di persone.
Un successo della stessa portata è atteso anche per il Live Earth, un grande concerto della durata di 24 ore che verrà trasmesso in tutto il pianeta il 7 luglio 2007. Come per il Live 8, il Live Earth conta sulla presenza di più di 100 musicisti di fama mondiale.
 
Secondo Wall il nostro clima è la sfida primaria che l’umanità deve affrontare, e SOS è più di un semplice richiamo dell’attenzione. Esso vuole trovare una risposta concreta al problema del clima. Singoli individui, governi e grandi società sono in prima linea in questa battaglia, che solo l’umanità, se unita, può vincere.
 
Msn si è associata con SOS per ampliare su scala planetaria la manifestazione. Il vice presidente di MSN, Joanne Bradford, ha detto che chiunque, in ogni parte del mondo, potrà vedere sul sito di MSN i vari concerti musicali. Oltre a un’ampia area interattiva che ha il fine di educare e intrattenere i visitatori.
 
I concerti di Live Earth si terranno in Brasile, Giappone, Johannesburg, London, Sydney, Shangay e nella parte orientale degli Stati Uniti. Da oggi è possibile visitare il sito http://liveearth.msn.com e partecipare direttamente all’iniziativa.
 
Guarda il trailer del film "An inconvenient truth" di Al Gore
 
Nella foto i promotori del progetto: da sinistra, l’attrice Cameron Diaz, l’ex vice presidente degli Stati Uniti Al Gore e il fondatore di SOS Kevin Wall. 
 
Valentina Corti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close