Outdoor

L’infortunio non ferma Simoncelli

immagine

MOENA, Trento — Davide Simoncelli è caduto durante l’allenamento sulla pista Piivac, a Moena. L’incidente non ha compromesso la sua partecipazione ai Mondiali di Are, in Svezia, che si terranno dal 3 al 18 febbraio.
 

Simoncelli è stato trasportato all’ospedale dove gli sono state riscontrate alcune botte alla testa e al ginocchio destro.
 
Le convocazioni ai campionati mondiali sono state presentate stamani presso il rifugio Valbona in Val di Fassa. La squadra azzurra di sci alpino conta finora, oltre a Simoncelli, altri nove uomini e undici donne. Gli ultimi nomi sono attesi nella giornata di domani, dopo lo slalom in notturna a Schladming, in Austria. 
 
Valentina Corti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close