• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci alpinismo

Skialp, rimandata la gara del Pizzo Tre Signori

Pizzo Tre Signori
Skialp Pizzo Tre Signori

UPDATED – PREMANA, Lecco — E’ stata rimandata la gara di skialp del Pizzo Tre Signori. La competizione scialpinistica, valida anche come prima prova di Coppa Italia, e per l’assegnazione dei titoli individuali Fisi di scialpinismo 2012, era in programma per domenica prossima a Premana all’Alpe Paglio in Alta Valsassina. La mancanza di neve ha costretto però gli organizzatori a posticipare l’evento a data da destinarsi.

“Le precipitazioni registrate in questi ultimi giorni – si legge sul sito dell’Associazione sportiva Premana – non hanno purtroppo avuto l’entità desiderata e lo stato di innevamento di tutta l’area del comprensorio sciistico dell’Alpe Paglio e Pian delle Betulle non è tale da permettere la preparazione di un tracciato di gara idoneo alla manifestazione, che possa permettere un regolare svolgimento e garantire la sicurezza di tutti gli atleti in gara”.

La Skialp del Pizzo Tre Signori è dunque rinviata a data da destinarsi, data che dovrebbe comunque essere comunicata nei prossimi giorni dagli organizzatori.

Giunta alla sua 34esima edizione, questa storica kermesse dell’Alta Valsassina sarà valida come prima prova di Coppa Italia. “Per noi si tratta di una doppia investitura – ha dichiarato infatti il direttore gara Angelo Gianola -. Il nostro paese, conosciuto in tutto il mondo per il Giir di Mont (Skymarathon più volte inserita nel calendario di coppa del mondo), è da sempre è legato con tutti quelli che sono gli sport outdoor di montagna e in particolare con lo scialpinismo. Dopo anni di rally e di Coppa Alpi Centrali, abbiamo superato a pieni voti i test di Coppa Italia e ottenuto la fiducia della federazione che ci ha voluto premiare assegnandoci una gara importante come il campionato italiano individuale”.

“L’11esimo trofeo “Banca della Valsassina” sarà dedicato alla memoria di Angelo Fazzini, organizzatore, grande amico di questa competizione, oltre che il primo atleta premanese a vincerla – ha concluso Gianola – Un amico che la scorsa primavera ci ha lasciato… Decisamente troppo presto”.

 

Info: Maurizio Torri – sportdimontagna.com

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.