• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Courmayeur: nuove verifiche alle rocce della statale 26

La statale 26
La statale 26

COURMAYEUR — Servono nuove verifiche alle rocce che sovrastano il tratto stradale della statale 26 a Courmayeur.

Gli esperti hanno deciso di completare le valutazioni sullo ‘stato di salute’ della zona rocciosa, con nuove verifiche in parete, per valutare lo stato della roccia a seguito di quanto contenuto nelle rilevazioni geostrutturali condotte da una società specializzata tra l’aprile e il maggio scorso.

Il presidente della Regione Valle d’Aosta, Augusto Rollandin, e l’assessore alle opere pubbliche, Marco Vierin hanno incontrato ieri i rappresentanti di Anas, Comune di Courmayeur, Geie e Rav per fare il punto della situazione sulla chiusura della statale 26.

Tra gli interventi in programma è stata ipotizzata la possibilità di una nuova bonifica superficiale della zona, che farà seguito a quelle già eseguite a gennaio e aprile.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.