• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
I nostri lettori, L'approfondimento, Multimedia

Salita al Nadelhorn

Il Nadelhorn (Enzo Biggini)
Il Nadelhorn (Enzo Biggini)

VISP, Svizzera — La salita del Nadelhorn, la cima del massiccio del Mischabel che con i suoi 4327 metri, è uno dei quattromila che dominano la valle di Saas, nel Canton Vallese. Questo il racconto dell’avventura alpinistica del lettore Enzo Biggini: una carrellata di splendide foto scattate alcune mesi fa

Vi invio una serie di immagini scattate durante la salita del Nadelhorn metri 4327 uno dei quattromila che dominano la valle di Saas. Vi descrivo brevemente il percorso da noi seguito: da Saas Fee parte il sentiero segnalato che conduce alla base del crinale roccioso, che si risale a sinistra delle rocce del Distelhorn per portarsi poi su terreno molto ripido sino alla cresta rocciosa che divide il bacino dell’Hohbalmgletscher da quello del Fall Gletscher, da qui ci si arrampica per blocchi e roccette (corde fisse) sino a raggiungere la Mischabelhutten m 3340.

La mattina seguente si percorre il dosso morenico ad W sino a mettere piede sul ghiacciaio in una zona pianeggiante, lo si attraversa in direzione nord, punto con vista fantastica sulla parete NE della Lenzspitze, sino a raggiungere l’ampio Windjoch 3850 m da qui si diparte la cresta NE, via dalle difficoltà tecniche contenute, si percorre la facile ed estetica cresta, aggirando a destra i lievi affioramenti rocciosi sino ad una spalletta, si supera un dente roccioso per poi affrontare l’ultimo tratto di cresta nevosa sino ai piedi delle roccette terminali dove su terreno misto, portandosi sulla sinistra, si raggiunge la stretta vetta. Un bellissimo ricordo sia per me che per il mio compagno di cordata Gianni.

Enzo Biggini

 

[nggallery id=405]

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.