Outdoor

Saslong: Miller trionfa nel superG

immagine

BOLZANO — Secondo successo per Bode Miller nel supergigante della Saslong, in Val Gardena. Dopo il primo posto nella gara di Beaver Creek, stamani l’americano ha preceduto l’avversario Christoph Gruber di 64 centesimi, con il tempo totale di 1’32"35. Squalificato Hermann Maier per aver saltato una porta.

 
Il vincitore del primo superG stagionale di Lake Luis John Kucera si è aggiudicato il terzo posto, con un ritardo di 73 centesimi rispetto a Miller. Qiunto posto per Aksel Lund Svindal, mentre è finito oltre i trenta Benjamin Raich.
 
Ottima performance di Didier Cuche con il suo quarto posto, e buona quella dell’altoatesino Peter Fill, settimo nonostante il lieve infortunio alla tibia subito a Beaver Creek.
 
Così il carabiniere di Castelrotto ha commentato la sua prestazione: "Ho provato a rischiare per fare il risultato ma non è andata bene. Su questa pista faccio sempre fatica in partenza e anche quest’anno è stato così. Sono contento per la vittoria di Miller, gli ho fatto i complimenti perchè è un grande campione. Sabato mi lancio in discesa, vorrei uscire da questo fine settimana con un bel risultato".
 
Gli altri tre italiani Patrick Staudacher, Walter Girardi, Alex Happacher si sono piazzati rispettivamente 24esimo, 28esimo e 30esimo.
 
Valentina Corti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close