Outdoor

Ghedina: sarà una giornata di festa

immagine

BOLZANO — "Sarà una grande giornata di festa". Così Christian Ghedina comme il suo – seppur temporaneo – rientro alla discesa libera che si terrà il 16 dicembre prossimo sulla pista del Saslong in Val Gardena.  

Si tratta della stessa pista su cui Ghedina cominciò la sua brillante carriera sul podio, nel lontano 1989. Per festeggiare ed esorcizzare il passar del tempo, chiudendo simbolicamente il cerchio, Ghedina scenderà con la stessa attrezzatura utilizzata il giorno in cui salì sul podio per la prima volta.
 
"La Saslong è la mia gara – ha detto Ghedina ai giornalisti –  su una pista dove tanti hanno fatto il tifo per me, e festeggiato i successi. per questo voglio festeggiare il mio addio alle competizioni proprio da qui".
 
A dire il vero, l’addio ufficiale l’aveva già dato sei mesi fa. "Noh ho fatto però una gara d’addio nell’ultima stagione, perchè ho deciso solo in primavera di fare il pilota con la Bmw, per questo recupero ora con il mio saluto a tutti".
 
"Scenderò con calma – ha concluso Ghedina – me la voglio godere, facendo scorrere i 17 anni passati. Per la prima volta il tempo che farò registrare non avrà importanza. C’è molto di più…le emozioni non hanno tempo".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close