Outdoor

Fondo, gli azzurri si allenano a Vermiglio

fondoVERMIGLIO, Trento — Arianna Follis, Antonella Confortola, Pietro Piller Cottrer, Giorgio Di Centa e colleghi saranno per tutta questa settimana al Passo del Tonale per gli allenamenti in vista dell’inverno. In programma, c’è anche un meeting di allenatori federali.

Le squadre nazionali A, B e Under 23 di sci nordico saranno a Vermiglio e al Passo Tonale da mercoledì 3  fino a domenica 7 novembre ad allenarsi. La presenza di questi atleti è legata ad un progetto voluto dall’amministrazione comunale di Vermiglio, guidata da Denis Bertolini, finalizzato a valorizzare il centro di fondo situato nella zona dei laghetti di Vermiglio. Il progetto ha valenza triennale ed è stato inaugurato durante l’estate dalla squadra Under 23 che ha svolto un allenamento a secco basato sulla preparazione atletica e su vari test muscolari.

I fondisti della Nazionale svolgeranno per tre anni i propri allenamenti a Vermiglio, due volte all’anno: una durante l’estate, l’altra in inverno. “Inizialmente l’arrivo delle squadre era previsto per la prima settimana di dicembre – spiega Bertolini – poi invece ci hanno chiesto di anticipare alla prima settimana di novembre. Il maltempo degli ultimi giorni ha rovinato la pista che avevamo predisposto per l’occasione a Stavel e così ci siamo attivati subito per preparare una nuova pista al Passo Tonale e garantire comunque la buona riuscita degli allenamenti di questi atleti”.

Gli sforzi messi in campo da Vermiglio sono enormi ma la volontà di fare bene è tanta: per i locali,  questo è sicuramente l’inizio di una collaborazione che potrebbe portare ad organizzare gare di un certo livello in questo piccolo borgo solandro che aspira a diventare la nuova patria dello sci nordico.

Il Centro fondo di Vermiglio è già un punto di riferimento molto importante per gli appassionati di questa disciplina: con i suoi 20 km di piste divisi su 7 tracciati con 3 livelli di difficoltà inseriti nel Parco nazionale dello Stelvio e nel Parco naturale Adamello Brenta fa parte del circuito Super Nordic Skipass e rappresenta il completamento dell’offerta turistica di un territorio che si caratterizza per la sua vocazione per gli sport sulla neve.

Durante questa settimana presso la sala polifunzionale del Passo Tonale è previsto anche un meeting di 40 allenatori federali che si confronteranno sulle tematiche legate a questo sport e sugli allenamenti degli atleti. La settimana di preparazione agonistica si concluderà con un incontro al Polo culturale di Vermiglio tra gli atleti della nazionale e la cittadinanza con una festa  che vedrà anche la partecipazione del Coro Presanella.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close