Outdoor

Slalom donne: tripletta austriaca

immagine

LEVI, Finlandia — La prima gara di slalom speciale femminile della stagione, valida per la Coppa del mondo, si è conclusa con una tripletta austriaca. Marlies Schild, già in testa nella prima manche, ha chiuso la partita davanti alle connazionali Hosp e Zettel.

La Schild ha terminato le due manche con il tempo di 1’45”66. Otto i decimi di vantaggio sulla seconda classificata. Nonostante un piccolo "numero" sul muro ha concluso in scioltezza la sua gara.

Molte le delusioni in questa prima gara di Coppa. A partire dalla svedese Anja Paerson, solo 12esima staccata di quasi tre secondi dalla vetta.

Male anche le italiane. Per trovare una azzurra in classifica si deve arrivare fino alla 19esima posizione, dove si è piazzata Annalisa Ceresa, scesa in 1’49”42.

Distacchi ancor più abissali per le altre italiane: 23esima la Gius, 24esima la Moelgg.

Non resta che sperare nello slalom maschile di domani, con le due manche alle 10 e alle 13, in cui Giorgio Rocca parte fra i favoriti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close