Outdoor

Aprica ski, tante novità sulle piste

immagine

APRICA, Sondrio — Una nuova, grande ski-area che collega il comune di Corteno Golgi, all’Aprica. Una nuova pista rossa che porta in paese. E, infine, il progetto di uno snowpark. Le novità del comprensorio sciistico dell’Aprica-Corteno Golgi sono state presentate nei giorni scorsi alla celebre fiera “Skipass” di Modena.

La nuova ski area tra Corteno e l’Aprica si chiama Baradello, e va ad arricchire il comprensorio Aprica Ski che già comprendeva  Campetti, Magnolta e Palabione.
 
Comprensorio che da quest’anno ha una pista in più: la “Direttissima Inferiore”, pista rossa che collega la stazione intermedia al paese e soddisfa i desideri degli sciatori più esigenti, visto che prima il tratto era percorribile solo lungo l’amplissima e facile “Panoramica”.
 
Le novità riguardano anche nei sistemi di biglietteria, che saranno basati su comode carte valori a micrchip. Tali carte, funzionanti con la moderna tecnologia “ a mani libere”, risparmiano allo sciatore il fastidioso passaggio manuale dello skipass nelle “macchinette” degli impianti e  interessano ormai 400 chilometri di piste in tutta la Lombardia.
 
Ed entro l’anno prossimo saranno esauditi anche i desideri degli amanti dello snowboard, con la realizzazione di uno snowpark con halfpipe lunga 100 metri.
 
La Baradello S.p.A. ha recentemente disposto un aumento di capitale, e disposto sconti e promozioni per i nuovi soci e per i clienti ospiti delle strutture ricettive convenzionate al Consorzio Turistico Valtellina Terziere Superiore.
 
(foto di Antonio Stefanini)
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close