Outdoor

Aprica ski, tante novità sulle piste

immagine

APRICA, Sondrio — Una nuova, grande ski-area che collega il comune di Corteno Golgi, all’Aprica. Una nuova pista rossa che porta in paese. E, infine, il progetto di uno snowpark. Le novità del comprensorio sciistico dell’Aprica-Corteno Golgi sono state presentate nei giorni scorsi alla celebre fiera “Skipass” di Modena.

La nuova ski area tra Corteno e l’Aprica si chiama Baradello, e va ad arricchire il comprensorio Aprica Ski che già comprendeva  Campetti, Magnolta e Palabione.
 
Comprensorio che da quest’anno ha una pista in più: la “Direttissima Inferiore”, pista rossa che collega la stazione intermedia al paese e soddisfa i desideri degli sciatori più esigenti, visto che prima il tratto era percorribile solo lungo l’amplissima e facile “Panoramica”.
 
Le novità riguardano anche nei sistemi di biglietteria, che saranno basati su comode carte valori a micrchip. Tali carte, funzionanti con la moderna tecnologia “ a mani libere”, risparmiano allo sciatore il fastidioso passaggio manuale dello skipass nelle “macchinette” degli impianti e  interessano ormai 400 chilometri di piste in tutta la Lombardia.
 
Ed entro l’anno prossimo saranno esauditi anche i desideri degli amanti dello snowboard, con la realizzazione di uno snowpark con halfpipe lunga 100 metri.
 
La Baradello S.p.A. ha recentemente disposto un aumento di capitale, e disposto sconti e promozioni per i nuovi soci e per i clienti ospiti delle strutture ricettive convenzionate al Consorzio Turistico Valtellina Terziere Superiore.
 
(foto di Antonio Stefanini)
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close