News

Pilota morto ritrovato dopo due anni in un crepaccio

immagine

BOLZANO — Sono stati ritrovati dopo due anni in un crepaccio i resti mummificati di un imprenditore austriaco scomparso durante un volo con un ultraleggero.

Il luogo del ritrovamento si trova a 3mila metri di quota su un ghiacciaio vicino al confine con l’Austria.
 
La sua identità del pilota dovrà essere verificata con l’esame del DNA. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close