Cronaca

Immigrati salvano bambini dal lago d’Iseo e poi spariscono

immagine

BERGAMO — Se non ci fossero stati loro, probabilmente i bambini sarebbero annegati. Due immigrati hanno salvato due bimbi che stavano annegando sotto gli occhi della madre nelle acque del Lago d’Iseo, in provincia di Bergamo.

I due extracomunitari, dopo aver riconsegnato i piccoli sani e salvi alla donna se ne sono andati. "Ho cercato di richiamarli – racconta Anna Carrara – ma se ne sono andati senza voltarsi".
 
"Avrei voluto ringraziare in particolare il ragazzo di colore – ha concluso la mamma – perchè è stato lui il primo a gettarsi in acqua. Ma proprio nessuno mi ha saputo dire chi fosse o dove rintracciarlo".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close