Cronaca

Abruzzo: allevatore ucciso da sciame di api

immagine

ISERNIA — Uno sciame infuriato di api lo ha assalito e non gli ha lasciato via di scampo. E’ morto così, per choc anafilattico, un agricoltore di Sepino, sulle montagne dell’Abruzzo, in provincia di Isernia.

L’uomo, 58 anni, stava arando un terreno di sua proprietà. Quando senza accorgersene, con un trattore ha urtato un alveare, scatenando la reazione incontrollata delle api.
 
Lo sciame lo ha attaccato. L’uomo ha cercato di fuggire, urlando. Putroppo nei dintorni non c’era nessuno che potesse dargli aiuto. Punto ripetutamente, è morto per choc anafilattico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close