News

Cacciatore piemontese trovato morto in una scarpata

10 ottobre 2005Un cacciatore piemontese, Mario Aluffo, di 59 anni, di Masio (Alessandria), è morto, probabilmente per un malore, mentre partecipava a una battuta al cinghiale sulle montagne di Isola del Cantone (nella foto), in provincia di Genova.

 

cantoneIl corpo senza vita è stato recuperato ieri dei vigili del fuoco. A ritrovare il cadavere sono stati gli amici dopo che il cacciatore era sparito e non rispondeva più ai loro richiami. L’uomo era sul fondo di una scarpata, in località Cappelletta di Sant’Anna.

 

Sarà l’esame necroscopico a stabilire se sia stato effettivamente un malore a provocare la morte dell’uomo la caduta nel dirupo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close