Cronaca

Pila, scontro snowboarder e motoslitta

immagine

PILA, Aosta — Brutto incidente sulle piste del comprensorio di Pila per una snowboarder 17enne. La ragazza valdostana stava sciando sul tracciato numero 15 in orario di chiusura degli impianti di risalita, quando è andata a sbattere violentemente con il veicolo fermo a lato. Durissimo l’impatto, che le ha procurato diverse fratture e un trauma cranico.

L’incidente è avvenuto lunedì scorso nel tardo pomeriggio, ma la notizia è stata resa nota solo ieri. La ragazza è una 17enne valdostana di Saint-Christophe, che l’altro ieri stava sciando con la tavola sulla pista numero 15 del comprensorio di Pila. Era ormai in orario di chiusura degli impianti di risalita e si trovava a pochi metri di distanza dalla partenza della seggiovia Gorraz, quando è avvenuto l’incidente.

Secondo quanto riferisce l’Ansa, la giovane sarebbe andata a sbattere contro una motoslitta della Pila Spa che stava recuperando gli addetti agli impianti e che si era fermata sul bordo della pista. Uno scontro durissimo.

Sul posto è immediatamente intervenuto il Soccorso alpino che con l’elicottero ha portato la ragazza all’ospedale Parini di Aosta, dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico. I medici le hanno diagnosticato la frattura del femore sinistro, varie contusioni e un trauma cranico, con una prognosi di 60 giorni. La polizia ora sta svolgendo tutte le verifiche del caso sulle dinamiche dell’incidente.

Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close