Cronaca

Tre morti in 24 ore sulle montagne lombarde

immagine

LECCO — Terzo morto nel giro di 24 ore sulle montagne della Lombardia. Questa volta è toccato a un escursionistà di nazionalità belga, precipitato per oltre 20 metri su una via del Corno Medale, sopra Lecco.

Nel giro di 24 ore è il secondo alpinista che muore in provincia di Lecco e il terzo in Lombardia. A dare l’allarme è stata una donna.
 
Vano ogni tentativo di soccorso. Il corpo e’ stato recuperato dai volontari del Soccorso Alpino di Lecco, saliti in quota con l’elisoccorso dell’ospedale ‘Niguarda’ di Milano. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close