News

Ufficio postale antartico cerca impiegati, tra i compiti il conteggio dei pinguini

L’ufficio postale più a Sud della Terra, situato in Antartide, è alla ricerca di nuovi impiegati. Non si tratta di uno scherzo, per quanto possa sembrare assurdo che sul continente bianco sia presente un servizio postale. L’ufficio in questione si trova presso la Port Lockroy Base A, la prima base permanente britannica installata sulla Penisola Antartica. La UK Antarctic Heritage Trust sta cercando di costituire una nuova squadra da inviare per 5 mesi presso la base antartica, allo scopo di assolvere a varie mansioni: gestire l’ufficio postale, un gift shop, un piccolo museo….e contare pinguini. Nella zona è infatti presente una colonia di pinguini Gentoo, che si sta cercando di proteggere con grandi sforzi.

“Sogni di svegliarti, guardare fuori dalla finestra e vedere l’Antartide in tutta la sua gloria? Pinguini che si muovono felici intorno impegnati nella loro vita quotidiana. Il sole che appare sopra le montagne innevate. Foche e balene che emergono per dirti ciao. Vuoi collaborare a proteggere l’eredità antartica e conservare questo prezioso ambiente?”, il messaggio diffuso sui social dalla UKAHT.

L’impiego, come si evince dalla descrizione fornita nel post e come dichiara la stessa associazione britannica, è piuttosto allettante, e ogni qualvolta vengano aperte le call sono davvero innumerevoli le richieste inviate, nonostante nella base non sia disponibile acqua corrente. La call 2022 è la prima post pandemia, dunque l’invio della nuova squadra di addetti consentirà la riapertura della struttura dopo 2 anni. Prima della chiusura indotta dall’emergenza Covid-19, la base veniva visitata da circa 18.000 persone a stagione (estate antartica, da novembre a marzo).

I requisiti dei candidati sono i seguenti: forma fisica ottimale, competenze in ambito ambientale e capacità di adattamento a una vita semplice e a impatto minimo.

Lavorare in un posto magico

Lauren Elliott, alla direzione dell’ufficio postale antartico nel 2019, ha raccontato alla BBC che lavorare alla Port Lockroy Base sia qualcosa di magico. “É stato davvero eccitante, abbiamo dovuto contare tutti i pinguini dopo la schiusa delle uova. C’è molto da pulire, ci sono tanti escrementi dei pinguini, che chiamiamo guano, ma non ci si annoia mai”. “Quest’anno non andrò – prosegue – ma a chiunque ci stia pensando dico di fare i bagagli e andare.

Per informazioni su requisiti e modalità di candidatura, consultare il sito della UK Antarctic Heritage Trust (www.ukaht.org). Scadenza 25 aprile 2022. I vincitori saranno invitati a partecipare a una settimana di formazione a Cambridge a ottobre 2022 per essere pronti a partire per l’Antartide verso fine anno, per prendere servizio alla base fino a marzo 2023.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close