Alpinismo

I russi tentano il “trittico delle Alpi”

immagine

MOSCA, Russia — Tre vette delle Alpi per tre squadre, in contemporanea.  E’ questo l’obiettivo della spedizione russa denominata "Alps 2006" che partirà nei prossimio giorni alla volta dell’Europa.

La spedizione ha l’obiettivo di compiere scalate simultanee, in condizioni invernali, sulle tre delle maggiori vette della catena alpina: l’Eiger (3970m), le Grandes Jorasses (4208m) e il Cervino (4478m).
 
Delle tre squadre (più una quarta successiva) che affronteranno l’impresa fanno parte gli alpinisti Pugovkin, Litvinov, Khvostenko, Tsygankov, Dmitrienko, Arkhipov, Malygin, Tsyganov, Prokof’ev, Rodikov, Glazyrin, Cherezov, Zakharov N., Balezin V., Kukharev A. Tutti nomi abbastanza noti nel settore.
 
Di tutte le montagne delle Alpi, le tre vette prescelte hanno le pareti più grandi, le difficoltà alpinistiche maggiori e le più drammatiche storie di alpinismo.
 
Per realizzare il progetto servirà un mese e mezzo. Solo per completare le scalate serviranno dai 7 a ai 16 giorni, a seconda delle condizioni climatiche. Directly the ascents will take 7 -16 days (it will depend on weather conditions).
 
Le vie pianificate sono classificate come "ED" (Extremely Difficult, di estrema difficoltà). In inverno queste vie richiedono alta capacità tecnica, condizioni fisiche eccellenti e una raffinata tecnica di scalata su misto (М6).
 
Allo stesso tempo queste pareti sono note perla particolare struttura delle rocce. La Grandes Jorasses (Chamonix, France) è composta da granito di diversa consistenza. La parete nord dell’Eiger (nella foto, a Grindelwald in Svizzera) è fatta di pietra calcarea e richiede una altissima capacità di scalata su 1800 metri di dislivello. Il Cervino è più esposto alle variazioni climatiche e ai venti su tutti i lati, lungo una parete di 1000 metri di granitoide grigio.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close