Film

Per il 1 maggio una fuga virtuale nel Parco Nazionale del Gran Paradiso

Il 1 maggio che ne dite di coniugare il consueto appuntamento con la rubrica Mountain and Chill ad una escursione collettiva nel Parco Nazionale del Gran Paradiso? Naturalmente nel rispetto di ogni disposizione ministeriale, restando comodamente sul divano di casa. A regalarci questa occasione di fuga virtuale è il Parco stesso, che a partire da stasera alle ore 21, renderà disponibile sul proprio canale Youtube, sul sito www.pngp.it e sulla pagina facebook del Parco il documentario “Tutto è più chiaro visto da quassù”.

Un film che racconta la storia dei guardaparco del Gran Paradiso, realizzato nel 2017, in occasione del settantennale dell’istituzione di tale figura professionale. Alla regia Marco Andreini e Paolo Fioratti.

Un documentario che ci porta alla scoperta dei paesaggi spettacolari dell’area protetta valdostana. Ricca di biodiversità vegetale e animale. Tra le attività dei guardaparco rientra l’importante monitoraggio delle specie. Abbiamo avuto modo di scoprirlo seguendo negli scorsi mesi l’accrescimento del piccolo Avrì, il gipeto nato lo scorso anno sotto gli occhi della webcam posizionata ad hoc dai guardaparco.

“Un modo per ringraziare gli uomini e le donne del Corpo di Sorveglianza – si legge sulla pagina Facebook dell’Ente – e tutti coloro che, anche in queste settimane, stanno continuando a lavorare per preservare e far conoscere il più antico parco nazionale italiano”.

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close