News

#IoRestoAcasa. “Una montagna di libri” diventa un canale digitale

A seguito del divieto di organizzare manifestazioni che possano causare assembramento e incremento del rischio contagio da coronavirus, esteso a tutto il territorio nazionale con il Decreto Ministeriale del 9 marzo scorso, “Una montagna di libri”, il festival letterario internazionale che annualmente anima Cortina d’Ampezzo, ha deciso di aderire alla campagna #IoRestoAcasa, convertendosi in canale digital da poter seguire comodamente seduti in poltrona. Una iniziativa che è solo uno dei tanti esempi che giungono in questi giorni dal mondo della cultura che, servendosi delle opportunità offerte dal web, sta portando musei, compagnie teatrali, associazioni culturali a scegliere la via della solidarietà digitale.

Il festival si fa digital

“In tempi di quarantena bisogna #StareACasa – si legge sulla pagina Facebook del Festival – .Mentre aspettiamo che l’emergenza passi, Una Montagna di Libri Cortina d’Ampezzo si trasforma in un vero e proprio canale digitale. Dalla Regina delle Dolomiti, uno speciale palinsesto di contenuti “featured”: streaming live, videorecensioni, inviti alla lettura, incontri con i protagonisti della cultura italiana e internazionale. Da Jan Brokken a Marco Tedesco, da Alberto Flores d’Arcais a Lodovica Cima, a tanti altri. Con continui aggiornamenti. Ci trovate qui, su questa pagina Facebook! #UnaMontagnaDiLibri #LaCulturaNonSiFerma”.

Via dunque a live streaming, videorecensioni, incontri virtuali con gli autori italiani e stranieri, che consentiranno agli appassionati di godere del mondo montagna, senza uscire di casa.

Nel palinsesto, disponibile sul sito web ufficiale della manifestazione, sono riportati gli incontri in programma per le prossime settimane, con cadenza quasi giornaliera. Tanti i temi in programma, dalla narrazione olandese di Jan Brokken alla riflessione sul futuro dei ghiacciai con Marco Tedesco, glaciologo e docente alla Columbia University. E ancora videorecensioni, incontri con i giornalisti, con gli appassionati di letteratura pronti a condividere con il mondo del web il proprio libro preferito. Una bella idea per sentirsi uniti, seppur a distanza, in un caffè letterario.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close