Libri

A corda tesa, la storia di Alexander e Thomas Huber

Alexander e Thomas Huber, fratelli e compagni di cordata. Stesso sangue per un talento unico che li spinge a sfidare i propri limiti ricercando vie sempre più difficili. “A corda tesa. Alexander e Thomas Huber” di François Carrel (Alpine Studio, 2019) racconta questa storia attraverso una narrazione che non si ferma alla dimensione sportiva.

L’autore scava nella personalità dei due fratelli accomunati dalla passione per la montagna ma estremamente diversi per carattere e approccio alla vita. Thomas, il più grande, ne esce come il più espansivo e istintivo, caratteristiche che ritornano anche nel suo modo di vivere la montagna. Il più piccolo, Alexander, appare invece come quello più misurato e riflessivo. Quello tecnicamente più preparato, con un approccio alpinistico metodico e preciso. Caratteristiche fondamentali quando si vuole vivere la scalata in free solo, gli errori non sono ammessi.

Le loro due personalità, così diverse eppure così affini, si compensano nella scalata creando la cordata perfetta. Nelle pagine del volume si narra di come entrambi si siano spronati a vicenda fin dall’infanzia con la voglia di riuscire e, a volte, di primeggiare sull’altro. Rivalità, ammirazione, complicità e gelosia sono i sentimenti che più di tutti traspaiono da queste due esistenze tumultuose che messe insieme non possono che portare a risultati unici nel loro genere. Insieme hanno contribuito alla scrittura di un nuovo capitolo nella storia di El Capitan, quello dell’arrampicata libera sul granito più famoso al mondo. In Himalaya hanno portato a termine ascensioni uniche, come anche in Patagonia, in Antartide e sulle Alpi.

Il libro si fa leggere con incredibile scorrevolezza, appassiona e incolla alle pagine mentre le vicende umane dei due Huber danno motivazione alle loro grandi imprese. Spesso sono le parti più oscure e tormentate dell’animo umano a spingere verso qualcosa di estremo ma inspiegabilmente attrattivo. Nel caso dei fratelli Alexander e Thomas Huber, lo scoprirete leggendo.

Titolo: A corda Tesa. Alexander e Thomas Huber

Autore: François Carrel

Editore: Alpine Studio

Pagine: 214

Prezzo: 19 €

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close