AlpinismoAlta quota

Alex Txikon di nuovo all’Everest questo inverno

Non solo Antartide e Ama Dablam per l'alpinista basco

È un inverno ricco quello di Alex Txikon che, all’Antartide e all’Ama Dablam, aggiunge ai suoi programmi anche l’Everest.

La settimana prossima l’alpinista basco partirà per l’Antartide, dove trascorrerà circa tre settimane a esplorare le Isole Shetland Meridionali cercando vette e pareti inviolate da scalare. Poi sarà la volta del Nepal, dove incontrerà Felix Criad o Íñigo Gutierrez, suoi compagni di spedizione per l’invernale dell’Ama Dablam, montagna scalata per la prima volta proprio nella stagione fredda (almeno secondo il calendario astronomico): era il 13 marzo 1961 e in cima arrivavano Mike Gill, Barry Bishop, Mike Ward e Wally Romanes.

L’Everest

Fin qui sono tutte cose che già sapevamo, la sorpresa è che Txikon sfrutterà la salita dell’Ama Dablam come acclimatamento per l’Everest.

Al campo base, Alex incontrerà Oscar Cardo e Jonatan García e gli sherpa Chhiji Nurbu, Pechhumbe e Tenjen. Per il basco sarà la terza volta in cui proverà a salire il Tetto del Mondo in inverno, dopo i tentativi durante gli inverni del 2016-17 e 2017-18. “La terza volta sarà quella buona – ha detto Alex durante la conferenza stampa -. Approfitteremo anche dell’esperienza di K2, dove abbiamo imparato molto“.

A tentare la scalata invernale dell’Everest saranno due team quest’anno: Alex Txikon e Jost Kobusch. Due spedizioni dallo stile differente: il basco sarà con un folto gruppo e si approccerà alla montagna in modo classico; il giovane austriaco invece sarà in solitaria e pertanto con uno stile leggero. Jost e Alex non si daranno fastidio, infatti saranno su due versanti diversi dell’Everest: il primo proverà da nord lungo l’Hornbein Couloir, il secondo procederà lungo la via normale del versante sud.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close