• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Soccorsi due escursionisti ubriachi. Il Soccorso Alpino: “Comportatevi responsabilmente”

escursionisti ubriachiFoto archivio @ SAST

Intervento nella notte per il Soccorso Alpino Toscano nel gruppo del Monte Procinto per recuperare due escursionisti ubriachi.

L’intervento è stato richiesto da un escursionista che ha incrociato i due, un uomo e una donna, in difficoltà lungo il sentiero n° 5 che porta a Stazzema. Fortunatamente solo una distorsione alla caviglia e leggera escoriazione, ma l’episodio che poteva avere altre conseguenze.

Il Soccorso Alpino e Speleologico raccomanda un atteggiamento responsabile a tutti i frequentatori della montagna, dove il livello di attenzione deve sempre rimanere elevato. Le condizioni psicofisiche anche dei semplici escursionisti devono essere sempre al massimo per la propria incolumità e per quella degli altri. Il mettersi in cammino in montagna dopo una bevuta in compagnia non è certamente un atteggiamento intelligente e che va ad impegnare una struttura chiamata a presidiare territori vasti gestendo con efficacia l’operatività dei propri tecnici 24 ore su 24. Un episodio che se fosse successo d’inverno o in ambienti più impegnativi e di difficile accesso, avrebbe potuto avere epilogo ben peggiore” ha commentato il SAST.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.