• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

François Cazzanelli e Francesco Ratti in vetta al Denali

François Cazzanelli e Francesco Ratti in vetta al Cervino. Foto François CazzanelliFrançois Cazzanelli e Francesco Ratti in vetta al Cervino. Foto François Cazzanelli

Alle 21 locali del 23 maggio François Cazzanelli e Francesco Ratti hanno raggiunto la vetta del Denali. L’annuncio sulla pagina facebook di François. Sebbene nelle intenzioni originali ci fosse la prestigiosa via Cassin le due guide del Cervino sono riuscite nella salita seguendo la vicina “West Rib”, che condivide la parte bassa con il percorso aperto nel 1961 dall’alpinista friulano.

Tracciato abbastanza popolare e certamente meno tecnico della Cassin la “West Rib” venne aperta nel giugno 1959 da Pete Sinclair, Jake Breitenbach, Barry Corbet e Bill Buckingham seguendo una cresta di circa 1800 metri fino alla vetta della montagna.

Dalle poche notizie pubblicate da Cazzanelli sarebbero saliti in velocità, sfruttando alcune ore di bel tempo che adesso han lasciato spazio a nuove precipitazioni nevose. I due sono però già al sicuro nella loro tenda. “Il 23 maggio a me porta bene” ironizza François a far notare la curiosa coincidenza per cui ha toccato i 6190 metri del Denali esattamente un anno dopo il raggiungimento della cima del Lhotse insieme a Marco Camandona.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.