Alpinismo

Hansjörg Auer in Karakorum per tentare in solitaria il Lupghar Sar West

Tra i protagonisti da seguire nella stagione in Karakorum c’è sicuramente il fuoriclasse Hansjörg Auer, che ha scelto una parete tecnica: la ovest del Lupghar Sar West.

La cima ovest del Lupghar Sar, situato nella valle dell’Hunza, è alta circa 7100 m ed è stata salita per la prima volta nel 1976 da una spedizione tedesca guidata da Hans Gloggner. Auer tenterà di salire una via scoperta da due alpinisti spagnoli nel 1989. Lo farà in solitaria, scelta inizialmente dettata dalla rinuncia del compagno Alex Blümel per ragioni di salute e che pian piano, con il passare dei giorni, si è rivelata “sempre di più la decisione giusta”, come ha spiegato lo stesso alpinista in un’intervista a Planetmountain.

Hansjörg non è certo un novello di solitarie, anzi, basta ricordare una tra tutte il free solo in Marmolada sulla via del pesce, ma questa sarà la sua prima volta nell’aria sottile. Un banco di prova per alzare l’asticella della sua carriera.

Durante questo progetto sicuramente mi godrò l’intensità della vita non sognata, ed è questo che mi spinge costantemente a partire alla ricerca dell’avventura. E stando da solo, mi sentirò ancora più esposto verso difficoltà arrampicatorie, verso il tempo e verso la montagna stessa. Sono curioso di scoprire se mi divertirò molto oppure se avrò paura e se tornerò a casa dopo sole tre settimane. Sarà un’esperienza completamente nuova” dice a Planetmountain.

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close