News

Aviatore britannico muore sotto slavina

immagine

MONACO, Germania — Finisce in tragedia un’esercitazione delle forze armate britanniche ad Oberstdorf sulle montagne bavaresi. Tre soldati della Royal Air Force sono stati travolti da una valanga mentre stavano effettuando un’esercitazione sugli sci: due sono stati salvati, mentre uno purtroppo è morto.

Il gruppo di aviatori stava scendendo con gli sci dalla Riedbergerhorn, montagna di 1786 metri in Baviera. Poco sotto la cima, sono stati investiti dalla valanga.

Secondo quanto riferito dal ministero della difesa inglese, i due sopravvissuti sono stati trovati poco dopo il distacco e se la sono cavata con ferite lievi. Il terzo aviatore, invece, non è stato rinvenuto che un’ora dopo: aveva perso conoscenza ed i tentativi di rianimarlo sono stati vani. I medici lo hanno dichiarato morto sul luogo della valanga.

I tre partecipavano ad un campo addestrativo di una settimana con altri 24 soldati, organizzato presso l’Alpine Training Centre (ATC) nella Germania del Sud, dove le forze armate inglesi organizzano diversi "Adventurous Training" con corsi di canoa, alpinismo, sci, parapendio.

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close