News

Resta forte il pericolo di nuove valanghe

immagine

BOLZANO — All’indomani della disgrazia in Trentino Alto Adige il pericolo valanghe è ancora forte, grado 4 su una scala di 5. Lo sostiene l’ultimo bollettino dell’Ufficio idrografico di Bolzano.

I distacchi di neve bagnata interessano tutto il manto e possono assumere grandi dimensioni. Sopra i 2300 metri di quota i nuovi grossi accumuli eolici poggiano su strati freddi di cristalli angolari e si possono distaccare spontaneamente o con un debole sovraccarico.

Insomma, i pericoli sono tutt’altro che finiti. Per questo le autorità locali e il Soccorso alpino invitano i turisti in vacanza in Alto Adige ad evitare escursioni sui pendii esposti e fuoripista in zone a rischio.

WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close