Outdoor

Problemi a un ginocchio per la Karbon

immagine

CASTELROTTO, Bolzano — Problemi al ginocchio destro per Denise Karbon. La sciatrice di Castelrotto ha infatti una lesione al menisco che in queste ore i medici della Fisi decideranno come risolvere. In ogni caso, fanno sapere dalla Federazione, la Karbon è tutt’altro che fuori gara e anzi, potrebbe essere di nuovo in pista in meno di un mese.

"Denise Karbon non rischia di diventare zoppa e neppure di fermarsi per tutta la stagione olimpica – fanno sapere dalla Fisi -. La realtà dei fatti è che la campionessa azzurra ha subito la rottura di un menisco, incidente che può essere risolto in due modi: o operando ed asportando il frammento rotto, oppure lo stesso frammento può essere ricucito".

Parole chiare e nette quelle divulgate dalla Federazione italiana per gli sport invernali, che ha voluto infatti ridimensionare le voci uscite sui giornali all’indomani dell’ultima tappa di Coppa del Mondo. La Karbon infatti, si era infortunata durante le prove del gigante di Aspen sabato scorso. La risonanza magnetica era stata effettuata nella stessa località statunitense, e oggi i dottori della Fisi prenderanno una decisione in merito al da farsi.

Se la Karbon dovesse essere operata con l’asportazione del frammento osseo il recupero potrebbe essere breve, e forse in meno di un mese l’altoatesina potrebbe tornare in pista. Se invece il frammento dovesse essere ricucito i tempi di recupero potrebbero allungarsi, per questo questa seconda ipotesi sarebbe meno probabile.

Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close