Cronaca

Escursionista precipita, la figlia di 10 anni chiede soccorso

immagine

DOMODOSSOLA — Ha visto il padre cadere in un dirupo, davanti ai suoi occhi. E, disperata, è corsa fino a valle per avvertire i soccorritori affinchè facessero qualcosa per salvarlo. Protagonista della straziante vicenda una bimba tedesca di 10 anni. 

Con il papà era andata a fare un’escursione sulle montagne sopra il Lago Maggiore, in provincia di Domodossola. Mentre stavano rientrando l’uomo è scivolato sulla neve ed è finito in un dirupo perdendo la vita.

La bambina ha avuto la prontezza di spirito e il coraggio di incamminarsi da sola, raggiungendo un bar a valle dove ha potuto chiedere aiuto. Per il papà, però, non c’era più nulla da fare. La piccola è  stata portata all’ospedale di Domodossola.

WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close