• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Outdoor, Primo Piano

Ultracycling da Helsinki a Capo Nord attraverso il circolo polare artico

Fonte: Suunto

Un percorso di 1600 km in bicicletta attraverso la Finlandia. Questo quello che ha iniziato lo scorso 30 Gennaio Omar Di Felice.

A vedere il percorso sulla mappa chiaramente si emoziona: il tragitto prevede la partenza da Halsinki e l’arrivo a Nordkapp e rappresenta la sua avventura in artica più impegnativa di sempre. L’idea è di completare il percorso in 10 giorni, di cui nove in sella e uno di pausa per riposare e per controllare l’attrezzatura. Sarà una sfida oltre che fisica anche mentale perché oltre allo sforzo fisico sarà necessario alzarsi sempre presto, mangiare cibi adeguati per apportare energia e sostanze nutritive propedeutiche e restare concentrato sulla strada.

Omar racconta anche che: “La prima avventura polare è stata di 700 km, poi sono passato a 1200 km e a 1400…questa volta arriverò fino a 1600 chilometri. Praticare Ultracycling per me non è solo un lavoro, ma è anche un modo per mettermi alla prova. Tuttavia, non dimentico mai che ho iniziato per divertimento. Era il gioco di un ragazzo che sognava di scoprire il mondo a bordo della bici. Quindi, mi sono concentrato su ogni dettaglio”.

Sarà presente anche un team, che lo supporterà in caso di necessità, e dalla sua ragazza, esperta di pronto soccorso, e rispetto a eventuali malori lui dice che “La cosa più importante da fare è fermarsi non appena il corpo invia qualche segnale insolito. Ad esempio, durante l’avventura del 2016 in Norvegia, mi sono dovuto fermare per 2 ore perché ho avuto problemi a due dita della mano”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.