Outdoor

Fis police Ski 2006: assegnate le prime medaglie

immagine SESTRIERE, Torino — Lo scorso week end si sono concluse le gare della Fis Police Ski 2006. Sul gradino più alto del podio dello slalom un carabiniere italiano, Adam Peraudo. Nel gigante successo per l’austriaco Peter Struger. 

La competizione ha avuto inizio sabato 1 aprile con la gara di Slalom Gigante, che si è svolta nonostante le condizioni meteo avverse. Un atleta del WunderTeam austriaco, Peter Struger, ha sbaragliato la concorrenza dei 131 atleti che si sono presentati al cancelletto di partenza.

Dopo una prima manche non ai massimi livelli, Struger si è imposto di misura nella seconda sul compagno di squadra Thomas Boegensperger. Sul gradino più basso del podio il primo rappresentante italiano del Gruppo Sportivo Carabinieri, Martin karbon, che ha confermato la stessa posizione conquistata dopo la prima manche.

 
Il sole ha invece illuminato la seconda giornata della Fis Police Ski, che ha visto impegnati 124 atleti. Tra i pali stretti, su un tracciato molto impegnativo e selettivo, ha avuto la meglio un promettente Carabiniere di Claviere,  Adam Peraudo. Alle sue spalle è giunto l’austriaco Peter Sruger, seguito dal compagno di squadra Guido Lobnig.

La Fis Police Ski 2006 si concluderà ufficialmente il prossimo week end con altre due gare FIS. In settimana, invece, ci sarà spazio per tre gare amatoriali che assegneranno il titolo Italiano e Internazionale dei Corpi di Polizia, in un clima rilassato e di divertimento.
 
Francesca Nava
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close