News

Nepal, premio a collaboratore EvK2cnr

immagine

KATHMANDU, Nepal — La scienza e la montagna per lo sviluppo del Nepal. Questo il contesto entro il quale Hari Shresta, collaboratore nepalese del Comitato EvK2Cnr, ha ricevuto nei giorni scorsi il "National Citizen Service Honour-2065", riconoscimento nazionale destinato a chi contribuisce in modo sostanziale al benessere sociale del paese.

Hari Shresta è stato premiato da Bishnu Paudel, Ministro nepalese delle risorse idriche sia per la sua carriera che per l’attività che da tempo svolge a livello nazionale e internazionale per lo sviluppo del Paese. Shrestha, infatti, è il referente locale del Comitato EvK2Cnr, che da vent’anni opera in Nepal nel campo della ricerca scientifica in alta quota e della cooperazione.

Ma collabora, a diverso titolo, con diverse istituzioni sociali in patria come il Rehdon College and School, l’Himalayan Research for Science and Technology, la Nirban Saving and Cooperative Ltd, il portale Nepalmountainnews.com, la Nepal German Academic Association, la Friends of Nepal, e fa parte dell’European Engineers’Association e della Nepal Engineers’ Association.

"Ho sempre lavorato in modo disinteressato per il bene della società e del mio paese – ha commentato Shrestha -. Non ho mai pensato di fare qualcosa solo per ricevere premi o elogi. Sono molto grato all’associazione Jagriti Samaj Nepal per avermi conferito quest’onorificenza che mi incoraggia a continuare a lavorare per la pace e per il benessere sociale del Nepal".

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close