News

Skardu, cercasi film per il museo

immagine

BERGAMO — AAA film cercasi. Soprattutto se girati in Karakorum e prodotti in lingua inglese. L’organizzazione italiana Karakorum Trust sta cercando materiale multimediale per arricchire la videoteca del Museo Italiano “K2” della cittadina di Skardu, in Pakistan. Il museo, inaugurato nel 2004 in occasione del cinquantenario del K2, è dedicato alla storia dell’alpinismo italiano in Karakorum ed è frequentato ogni giorno da decine di turisti.

Nel museo, attualmente, è allestita una mostra fotografica permanente. Ci sono poi una ricca biblioteca e una nuova videoteca, entrambe a disposizione dei visitatori che possono fermarsi in sala per visionare i libri o i film che desiderano.

La videoteca, appena creata, è dotata al momento di alcune decine di filmati. Alla luce del sempre maggior numero di persone che visitano il museo – turisti di provenienza internazionale e popolazione locale – i responsabili di Karakorum Trust hanno deciso di lanciare un appello online per arricchire il patrimonio della videoteca.

Se siete o conoscete registi, montatori o anche semplici appassionati che si dilettano a produrre documentari con le immagini delle proprie avventure in montagna, contattate la segreteria di Karakorum Trust: i vostri filmati potrebbero entrare a far parte del patrimonio del museo "Italia K2", che è ormai da tutti riconosciuto come il simbolo di amicizia e cooperazione tra l’Italia e il Pakistan.

I responsabili del progetto Karakorum Trust cercano in particolare filmati sul Karakorum, in lingua inglese, di alpinisti o esploratori italiani. Ma saranno presi in considerazione anche documentari sulla montagna in generale e in altre lingue.

Chiunque sia interessato ad inviare del materiale, può inviare una email alla nostra redazione. Lo metteremo in contatto con i responsabili del progetto fornendogli tutti i dettagli per l’invio del film.

Sara Sottocornola


Related links: http://www.evk2cnr.org/it/ricerca/programmi_integrati/karakorum_trust

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close