• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Valanga in valle Aurina

immagine

RIOBIANCO, Bolzano — Una valanga è caduta ieri in tarda mattinata in Valle Aurina, la vallata dell’Alto Adige al confine nord-orientale con l’Austria. Il distaccamento di neve si è verificato in alta quota, a oltre 2.000 metri di altezza.

La slavina è caduta intorno a mezzogiorno sul Monte Corno, a 2.500 metri di quota, nella valle di Rio Bianco, una laterale della valle Aurina, la vallata più settentrionale d’Italia.
 
Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino, che hanno perlustrato con l’elicottero tutta la vallata. Si temeva infatti che alcuni scialpinisti o alpinisti potessero essere stati travolti dalla valanga. Dopo due ore fortunatamente l’allarme è rientrato.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.