Outdoor

Discesa: disastro azzurro a Tarvisio

immagine

TARVISIO — Giornata nera per le azzurre dello sci alpino. Nonostante giocassero in casa, le italiane sono riuscite a malapena a piazzare un’atleta nei primi venti posti della discesa libera di Tarvisio, valida per la Coppa del Mondo. 

A vincere, a sorpresa, è stata la tedesca Gina Steichert che ha chiuso la sua gara in 1’59”94, staccando di un solo centesimo la favorita, l’americana Lindsey Vonn. Terzo posto per un’altra fuoriclasse, la svedese Anja Paerson in ritardo di 39 centesimi.

Le italiane, dicevamo, sono affondate nella neve. Appena 19esima la prima delle azzurre, Daniela Merighetti staccata di quasi due secondi. Ritardi ancora maggiori per Nadia Fanchini (nella foto), ventesima a 2"02, Verena Stuffer /23esima), Lucia Recchia (25), Wendy Siorpaes (28), Johanna Schnarf (29) e  Daniela Ceccarelli (45).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close