• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci, Sci nordico

Sci nordico: aspettando gli Assoluti

immagine

TRENTO — La stagione invernale è agli sgoccioli. E i campioni azzurri dello sci di fondo sono pronti per i Campionati assoluti che quest’anno si terranno bel prossimo weekend. Mentre Lara Peyrot ed Elisa Grill si preparano a Passo Cereda, nello scorso fine settimana si svolti i tricolori Ragazzi.

Presenti, i 230 migliori nuovi talenti del nostro Paese. Nella prova individuale, vittoria quasi scontata per il cuneese Ivan Giordanengo, il più accreditato della squadra Aoc e il più forte in Italia. Ma la rivelazione è stato Tommaso Custodero dello Sci club Valchisone, sesto nonostante sia al primo anno nella categoria. Insomma, il migliore tra i "debuttanti".
 
Nella staffetta, medaglia di bronzo per i piemontesi che si sono piazzati al terzo posto, dietro a Trentino e Friuli. Ottima la prova di Custodero, secondo frazionista, che ha saputo riportare la squadra sul gruppo, rimontando dal 15esimo al settimo posto e passando il testimone al compagno Giordanengo, in piena lotta per le medaglie.
 
 
Elisa Lonini
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.