Outdoor

Ancora una caduta per Giorgio Rocca

immagineAARE, Svezia — Grazie alle cinque vittorie di file nei primi appuntamenti della stagione sciistica Giorgio Rocca ha vinto, sabato scorso, la coppa del mondo di slalom. Ma, a causa di una caduta nella seconda manche, quando il parziale lo dava in testa, ha buttato al vento l’ennesima occasione per dimostrare che la sventurata caduta olimpica era soltanto una parentesi.

La gara è stata vinta dallo svedese Markus Larsson che, secondo al termine della prima prova, sulle nevi di casa, ha effettuato una seconda discesa impeccabile che lo ha portato a precedere di 82 centesimi il francese Stephane Tissot e di 93 centesimi l’italocanadese Thomas Grandi. Quarto posto per Ivica Kostelic, astaccato di 3 centesimi.

Per Larsson è il primo successo della carriera dopo il terzo posto dell’anno passato a Chamonix. Fuori nella prima manche Benni Raich, il protagonista assoluto dello sci alpino maschile con la conquista della Coppa del Mondo, del trofeo di gigante e di due medaglie d’oro olimpiche.

La Coppa del Mondo maschile chiude così la sua quarantesima edizione sulle piste che ospiteranno l’inverno prossimo i campionati del mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close