Ambiente

Aspromonte, al via le pulizie d’estate

immagine

REGGIO CALABRIA — E’ tempo di pulizie estive sulle montagne calabresi. Dal 31 luglio al 3 agosto alcuni diligenti volontari si impegneranno nel progetto "Puliamo il Parco", una raccolta dei rifiuti presenti in tutto il Parco dell’Aspromonte. L’iniziativa coinvolge tutti i comuni appartenenti alla riserva.

E’ partita proprio oggi e durerà fino a domenica la nuova iniziativa ecologica sull’Appennino calabrese: "Puliamo il Parco". Il progetto prevede la pulizia degli oltre 76.000 ettari di territorio racchiusi nel Parco nazionale dell’Aspromonte.
 
La riserva, una delle 6 nazionali storiche italiane, sarà setacciata in questi giorni da alcuni volontari per eliminare tutta l’immondizia dimenticata sul suolo. I partecipanti si ritroveranno alle otto del mattino nelle diverse basi stabilite dall’amministrazione dell’area protetta e, dotati di un kit raccolta rifiuti, si metteranno all’opera.
 
I sindaci di tutti i comuni presenti nel parco hanno accolto in modo molto positivo l’iniziativa, aderendo al progetto e promuovendolo sul territorio.
 
L’iniziativa è stata promossa dall’Ente Parco, dall’Assessorato regionale all’Agricoltura, Foreste e Forestazione, e dall’Assessorato Parchi e Aree protette della Provincia di Reggio. 
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close