Ambiente

Lo straordinario percorso dell’acqua

immagine

SONDRIO– Sarà inaugurara ad Agosto la "Strada dell’Acqua" un itinerario naturalistico che mira a valorizzare e scoprire le realtà geomorfologiche e glaciologiche della Val Viola, sulle Alpi lombarde. Al progetto, un’iniziativa dell’azienda Levissima in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, hanno partecipato anche alcuni ricercatori del Comitato EvK2Cnr.  

Un percorso che parte da Arnoga e arriva fin sopra i diversi ghiacciai della Valtellina. Questo è il cammino della "Strada dell’acqua", un progetto che si pone l’obiettivo di far conoscere al vasto pubblico le bellezze del Ghiacciaio Dosdè Orientale in Val Viola e l’importanze della sua preservazione.
 
L’iniziativa nasce da un progetto realizzato dell’azienda Levissima in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano. Coordinatore dell’attività, il professor Claudio Smiraglia del Dipartimento di Scienze della Terra "Ardito Desio" dell’Università degli Studi di Milano, ricercatore del Comitato EvK2Cnr e Presidente del Comitato Glaciologico Italiano.
 
"La Strada dell’Acqua – da detto il professor Smiraglia – è un sentiero, un percorso ad anello che attraversa la Val Viola e che consente di osservare tutti gli aspetti che l’acqua assume in natura, dal torrente al ghiacciaio e viceversa. L’idea è di suggerire, da una parte una conoscenza maggiore di questa risorsa e dall’altra un rispetto e un uso corretto e responsabile di questo bene fondamentale".
 
"Si parte da Argona in Val Viola e si segue il cammino – continua il ricercatore -: si potranno osservare da vicino le forre create dall’acqua, i terrazzi fluviali, via via fino ad arrivare ai ghiacciai".
 
L’inaugurazione di questa "Strada" è prevista per Agosto, anche se non vi è ancora una data precisa.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close