Outdoor

Vasaloppet all’azzurra Paluselli

immagine

MORA, Svezia — Uno svedese e una italiana. Sono questi i vincitori della Vasaloppet 2006, la più famosa granfondo di sci del mondo. Fra gli uomini trionfa Daniel Tynell. Sul fronte femminile l’alloro è andato per la seconda volta ad un’italiana: Cristina Paluselli. 

Lo svedese ha dominato la prestigiosa gara di fondo su 90km stile classico valevole per la Coppa del Mondo. Gli svedesi hanno realizzato l’accoppiata, con Jenne Ahrlin in seconda posizione. Terzo il norvegese Anders Auckland.

 
Per Tynell è la seconda vittoria, dopo il successo del 2002. Lo stesso vale per le italiane. Prima della Paluselli un solo precedente: la gara vinta 21 anni fa da Maria Canins Bonaldi.
 
La Paluselli, forestale trentina, ha preceduto la svedese Sofia Lind, sorella del dominatore delle gare sprint a Torino e vincitrice dell’ ultima edizione.
 
Terza l’altra svedese Jenny Hansson.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close