News

Spiderman arrestato a San Paolo

SAN PAOLO, Brasile — Nuova visita in gattabuia per lo Spiderman Alain Robert. Stavolta, l’originale climber francese è stato arrestato a San Paolo, in Brasile, mentre scalava senza permesso uno dei grattacieli più alti della città.

Il fattaccio è accaduto domenica nel cuore della capitale brasiliana. Robert è stato letteralmente preso per i piedi dalle guardie giurate nel bel mezzo della salita sul grattacielo "Italia", alto 150 metri.
 
Le guardie lo hanno tirato all’interno del palazzo e lo hanno portato immediatamente alla centrale di polizia più vicina, dove poco dopo è stato rilasciato.
 
"Sono molto frustrato – ha commentato l’Uomo Ragno -. Ma non rinuncio. La prossima volta chiederò l’autorizzazione alle autorità e al proprietario del palazzo".
 
Era infatti già la seconda volta che Spiderman tentava di salire quel grattacielo. La prima era stata nel 1996, ma anche allora fu arrestato a metà scalata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close