News

Precipita sotto gli occhi del marito, escursionista muore in Valle Stura

Elicottero durante un intervento di soccorso (Photo courtesy of Soccorso Alpino XIIa Canavesana)
Elicottero durante un intervento di soccorso (Photo courtesy of Soccorso Alpino XIIa Canavesana)

VINADIO, Cuneo — Tragedia ieri sulle montagne della Valle Stura: una donna è morta in seguito ad una caduta mentre con il marito scendeva dal Monte Vaccia (2472 metri). I soccorritori non hanno potuto far altro che recuperare il corpo senza vita della 50enne e portarlo a valle.

Secondo quanto riportano i giornali locali, una coppia di Strepeis, località della cittadina cuneese di Vinadio, era uscita ieri per un’escursione tra le montagne di casa. I due avevano raggiunto la vetta del Monte Vaccia (2472 metri) e durante il ritorno a valle è avvenuto l’incidente.

Per cause ancora da accertare, la donna è improvvisamente scivolata dal sentiero, precipitando per circa 100 metri sotto gli occhi del marito. É stato proprio il coniuge a dare l’allarme e sul posto sono arrivati eliambulanza, Soccorso Alpino e Carabinieri di Vinadio.

I soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’escursionista. Il mezzo aereo ha provveduto a recuperare la salma della 50enne e trasportarla a valle.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close