News

Nepal, aeroporto dedicato a Sir Hillary

LUKLA, Nepal — Cambierà nome l’aeroporto di Lukla, sulla via che da Kathmandu porta verso il campo base dell’Everest. Le autorità nepalesi avrebbero infatti deciso di dedicarlo a Sir Hillary e allo sherpa Tenzing, che nel 1953 furono i primi salitori dell’Everest.

La notizia arriva pochi giorni dopo la scomparsa di Sir Hillary e vuole probabilmente essere un modo per onorare la memoria dell’alpinista neozelandese che, oltre ad aver segnato la storia himalayana, tanto ha fatto per le popolazioni della Valle del Khumbu con la sua associazione Himalayan Trust.
 
Così il piccolo ma celebre aeroporto di Lukla, punto di snodo per tutte le spedizioni alpinistiche e i trekking diretti all’Everest e alle montagne circostanti, a breve si chiamerà Hillary-Tenzing Airport.
 
Proprio durante un decollo da Lukla, anni fa, morirono la prima moglie e la figlia di Sir Hillary, in Nepal per fare un sopralluogo sulle attività e i progetti svolti dall’Himalayan Trust.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close