• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Valle Aurina, escursionista precipita e muore sotto gli occhi del figlio

1280px-Lausitzer_Weg-300x191.jpg
Un tratto dell'alta via Vetta d'Italia o alta via Lausitzer (Photo R.Enders courtesy of Wikimedia Commons)
Un tratto dell’alta via Vetta d’Italia o alta via Lausitzer (Photo R.Enders courtesy of Wikimedia Commons)

PREDOI, Bolzano — Tragedia ieri in alta Valle Aurina: un escursionista olandese è scivolato, per cause ancora sconosciute, mentre percorreva con il figlio l’alta via Vetta d’Italia. La caduta in un dirupo non gli ha lasciato scampo e i soccorritori non hanno potuto far altro che recuperare il corpo senza vita dell’uomo.

Secondo quanto riporta l’Ansa i due escursionisti di origine olandese, padre e figlio, erano partiti ieri da Predoi, nell’Alta Valle Aurina, per affrontare l’alta via Vetta d’Italia. L’itinerario, chiamato anche alta via Lausitzer, è un percorso di 13 chilometri di media-alta difficoltà che attraversa le zone settentrionali delle Valli altoatesine di Tures e Aurina.

L’incidente si è verificato attorno alle 15 nei pressi di Malga Tauern. L’uomo, per cause ancora in fase di accertamento, è improvvisamente scivolato, precipitando per diversi metri sotto gli occhi del figlio. Sul posto sono arrivati elisoccorso, soccorso alpino e carabinieri. Il corpo senza vita dell’escursionista è stato ritrovato in un dirupo e i soccorritori hanno provveduto a recuperarlo e a portarlo a valle.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.