News

Scossa di terremoto nelle valli torinesi

immagine

TORINO — Ha tremato la terra questa notte nel territorio intorno al capoluogo piemontese. Fortunatamente la scossa non è stata molto forte: attualmente, secondo la Protezione civile, non ci sarebbero danni alle persone e alle cose.

Era l’una meno un quarto di questa notte, quando inaspettatamente si è verificato un terremoto nella provincia di Torino. La scossa sismica, di magnitudo 3.2 della scala Richter, è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’epicentro è stato localizzato nei comuni di Coazze, Giaveno, Cumiana e Valgioie, in Val Sangone.
 
Subito la Portezione Civile ha perlustrato la zona, per accertarsi che non ci fossero feriti o danni alle cose e agli edifici. Fortunatamente finora non sembra che il terremoto abbia lasciato conseguenze.
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close