News

Svizzera, italiano scomparso da 3 giorni

immagine

MIGLIEGLIA, Svizzera – Era partito la mattina del 2 ottobre per un’escursione sul monte Lema, in Svizzera. Da allora, di lui si sono perse completamente le tracce. La preoccupazione per la sorte dell’anziano cittadino italiano, da anni residente nel paese elvetico, è sempre più forte.

Nedo Girami, questo il nome dell’uomo, ha 80anni e l’ultima volta è stato visto nel paese di Dumenza. Secondo quanto riferito dalla stampa svizzera, da lì sarebbe partito per la sua escursione sul Monte Lema, 1624 metri di quota, un’escursione panoramica ma tutto sommato piuttosto facile e breve.
 
Dalla gita, però, Girami non ha mai fatto ritorno. Le ricerche sono in corso da un paio di giorni, ma non hanno ancora dato frutto. Perciò la polizia cantonale di Bellinzona ha diffuso la descrizione dell’uomo per facilitarne il ritrovamento.
 
L’anziano signore è alto un metro e sessanta, è di corportatura media, ha gli occhi castani e i capelli grigi con calvizie frontale. Quando è scomparso portava un maglione a girocollo blu, pantaloni beige e scarpe da ginnastica blu. Indossava gli occhiali.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close