• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Orobie, escursionista muore in Alta Val Brembana

640px-Dauphin-300x225.jpg
Elisoccorso durante intervento in montagna (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Elisoccorso durante intervento in montagna (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

CASSIGLIO, Bergamo — Un escursionista è morto ieri mattina in Alta Val Brembana. L’uomo stava percorrendo con un amico il Sentiero delle Orobie, quando è precipitato in un canalone. La caduta di 50 metri gli è stata fatale e i soccorritori non hanno potuto far altro che recuperarne la salma con l’elicottero.

Secondo il comunicato ufficiale del Sasl e la stampa locale, due amici sono partiti ieri mattina da Cassiglio, in provincia di Bergamo, per raggiungere il Passo dei Baciamorti posto a 1540 metri di quota e raggiungibile seguendo un tratto del noto Sentiero delle Orobie.

A circa 1200 metri di quota, uno dei due uomini è scivolato per cause ancora sconosciute. L’escursionista è precipitato per circa 50 metri finendo in un canalone. L’amico ha immediatamente dato l’allarme e sul posto sono arrivati un’eliambulanza proveniente da Sondrio, con il supporto di due tecnici CNSAS di turno a San Giovanni Bianco e di una squadra della Stazione di Valle Brembana.

I soccorritori hanno raggiunto il corpo dell’escursionista, ma per lui non c’era già più nulla da fare. La salma è stata recuperata e portata a valle. Sull’incidente indagano i Carabinieri, ma l’ipotesi più probabile è che la vittima sia scivolata su un tratto ghiacciato.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.