News

Caduta fatale in Svizzera, escursionista muore sull'Aiguille de Mex

Elicottero dell'Air Glacier durante un intervento (Photo Bernhard Suter courtesy of Wikimedia Commons)
Elicottero dell’Air Glacier durante un intervento (Photo Bernhard Suter courtesy of Wikimedia Commons)

EVIONNAZ, Svizzera — Un’escursionista è morta lunedì sulle montagne della zona occidentale del Canton Vallese. Durante un trekking in compagnia di una altra persona, la 50enne svizzera è scivolata dal sentiero, precipitando per un centinaio di metri.

Secondo il comunicato ufficiale emesso dalla Polizia del Canton Vallese, due escursionisti stavano compiendo lunedì la traversata Aiguille de Mex – Pointe de Fornet, due vette che raggiungono rispettivamente i 1866 e i 2214 metri e si trovano nella zona occidentale del Cantone, a poca distanza dal confine con la Francia.

Poco dopo le 13, stavano camminando lungo il sentiero della cresta dell’Aiguille de Mex. Giunti nei pressi della località Jorniva, la 50enne è scivolata ed è precipitata per un centinaio di metri. I soccorsi giunti sul posto con l’elicottero dell’Air-Glaciers, non hanno potuto far altro che recuperare la salma della donna.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close